Torino e il Piemonte capitali del gusto

Squisito ambasciatore della più genuina cultura italiana del cibo, il Piemonte si distingue per l’alto numero di chef stellati e un’impareggiabile gamma di prodotti: il Tartufo Bianco d’Alba, candidato nel 2017 a Patrimonio Immateriale UNESCO, i gloriosi vini, che annoverano 17 etichette DOCG e 42 DOC, la carne di razza piemontese, la nocciola IGP e il riso del Piemonte, il cioccolato e i prelibati formaggi artigianali. Dalla capitale, cuore dell’eccellenza dei «Maestri del Gusto di Torino», al “mare a quadretti” delle risaie tra Vercelli, Novara e Biella, dall’incantevole Lago Maggiore e Lago d’Orta ai «paesaggi vitivinicoli di Langhe Roero e Monferrato» dal 2014 Patrimonio UNESCO, fino agli antichi borghi fortificati e i castelli tra Astigiano e Alessandrino, il Piemonte è meta prediletta dei gourmet in ogni stagione per le sue tradizioni enogastronomiche uniche e l’arte del savoir-vivre.